La medicina estetica si occupa della costruzione e della ricostruzione dell’equilibrio psico-fisico dell’individuo sano, che può vivere con disagio al propria vita a causa di un inestetismo male accettato, o che più semplicemente richiede regole gestionali di vita, suggerimenti ed interventi mirati al controllo del proprio invecchiamento, generale e cutaneo.


Chi si rivolge oggi alla medicina estetica domanda, infatti, oltre alla correzione dell’inestetismo dichiarato, quando presente, una prescrizione utile per migliorare la qualità della vita relativa alla propria età e per mantenere negli anni una condizione fisica e mentale ottimale: un programma di formazione permanente per la vita.


[td_block8 category_id=”122″ sort=”alphabetical_order” limit=”50″ title_style=”td_title_style_1″ hide_title=”hide_title”]